- Progetto Piattaforme Social delle Classi - EDMODO

Progetto classi online con edmodo: dopo una lunga fase di sperimentazione con classi campione su piattaforma Moodle e successivamente EDMODO, da alcuni anni tutte le classi della scuola Jussi sono dotate di una classe/gruppo online. La creazione, il monitoraggio e il coordinamento dei gruppi classe è a cura dell'Animatore Digitale.  Il progetto fa parte delle azioni del piano triennale del PNSD della nostra scuola.

- C.D.R. Consiglio Digitale Ragazzi

Anno scolastico 2019/2020 - quarta annualità del Consiglio Digitale Ragazzi (CDR)

Si tratta di un gruppo di alunni, uno/due per ciascuna delle classi della scuola secondaria di primo grado che si candidano e vengono eletti nella propria classe per svolgere un'attività di "servizio" a supporto della propria classe e della scuola in generale. Questa attività consiste nell'approfondire le conoscenze in merito alle risorse digitali della scuola e nel trasmetterle a compagni e docenti, favorendone  un uso consapevole ed efficace,  finalizzato all'apprendimento. La domanda " Come si fa?" mette in moto il lavoro del gruppo che, coordinato dall'animatore digitale, studia il problema e fornisce le risposte producendo schemi, mappe, videotutorial.

Possiamo considerare l'attività di questo gruppo come un'attività di "Service Learning" che è un approccio pedagogico, recentemente sviluppatosi in Italia, che coniuga sistematicamente e intenzionalmente apprendimento e servizio; discipline e impegno solidale si integrano in un circolo virtuoso che tende alla soddisfazione di un bisogno reale della comunità attraverso l’applicazione di saperi e di competenze, consentendo allo stesso tempo l’acquisizione di nuove conoscenze e la maturazione di nuove competenze… sul campo.

collegamento http://www.suonidiscuola.eu/cdr/

- Corso di formazione “ Uso delle App per la produzione di materiali didattici digitali

- REALIZZAZIONE DI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO INNOVATIVI: #PNSD AZIONE #7

Si prevedono attività  formative per docenti e alunni, anche attraverso l'utilizzo delle postazioni previste dal progetto nell'ambito AZIONE #7 del PNSD. 

La creazione di un ambiente digitale per attività di cooperative learning, ricerca, studio, per gruppi o a classe intera, permetterebbe di decentrare la didattica della classe ad ambiente dedicato e configurato per attività individuali, collettive, gruppi di interesse, attività di tutoring, didattica compensativa, recupero e potenziamento delle competenze, strutturazione di una “cittadinanza digitale” (Consiglio Digitale Ragazzi).

Torna all'inizio del contenuto