PROVE ATTITUDINALI PER L’AMMISSIONE ALLA CLASSE PRIMA DEL CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE

Si comunica che le prove attitudinali per l’ammissione alla classe prima del corso ad indirizzo musicale si svolgeranno nei giorni giovedì’ 28 - venerdì 29 (e, a seconda del numero di iscritti, eventualmente sabato 30 gennaio) dalle ore 8.30 alle ore 13 presso la scuola secondaria “C. Jussi” nell’Aula Polivalente Blu. 

Il test attitudinale prevede:

- Colloquio sulle motivazioni

- Prova ritmica 

- Prova di intonazione

- Prova di percezione delle altezze 

- Prova di attitudine sugli strumenti

Si ricorda che non è assolutamente richiesto che l’allievo sappia già suonare uno strumento, né che abbia svolto studi musicali specifici.

I candidati saranno convocati secondo fasce orarie che saranno comunicate dalla Segreteria il giorno martedì 26 gennaio sia su mail che con sms, agli indirizzi di posta elettronica e ai numeri di cellulare dei genitori indicati nella domanda di iscrizione. 

I candidati che non si presenteranno entro l’orario comunicato e non effettueranno la prova, saranno considerati non idonei e dunque non ammessi. Eventuali spostamenti di orario, solo per gravi motivi documentabili, saranno presi in considerazione solo se comunicati in Segreteria alla Sig.ra Rosalba entro le ore 12 di mercoledì 27 gennaio (numero centralino 051 460210). 

La graduatoria e l’assegnazione dello strumento vengono redatte in base alle valutazioni effettuate ad insindacabile giudizio della Commissione esaminatrice nominata dal Dirigente Scolastico, composta dai docenti di strumento musicale dell’Istituto.

In ottemperanza alla normativa COVID, gli strumenti verranno sanificati prima della prova di ciascun candidato; dal momento che non è possibile sanificare completamente il flauto, è richiesto a ciascun candidato di portare con sé una bottiglietta di vetro con bordo spesso (ovviamente vuota): la modalità di insufflazione di aria è più o meno identica a quella effettuata sull’imboccatura della testata dello strumento. 

Chi già studia uno strumento (flauto, violino o chitarra) può ovviamente portare il proprio. 

L’eventuale rinuncia all’indirizzo musicale, una volta ammessi, deve essere motivata da circostanze eccezionali e dichiarata per iscritto entro 15 giorni dalla pubblicazione della graduatoria definitiva.

Torna all'inizio del contenuto